Iscriviti alla nostra newsletter:

Evo "Tips"

Ci sono competenze che non si possono acquisire dai libri. Ma con altri strumenti.

Continua...

#PENSIERO CRITICO

Accanto al pensiero creativo, di cui abbiamo parlato nel post precedente, il pensiero critico è un’altra abilità estremamente utile nella vita di tutti i giorni: insegnare ai bambini come utilizzare pensiero critico significa istruire futuri adulti ad analizzare in maniera oggettiva le informazioni che riceviamo durante la vita di tutti i giorni.

Oggi siamo costantemente soggetti a ricevere informazioni dalla televisione, dalle reti sociali online e spesso tendiamo ad accettarle passivamente.

Essere critici non equivale ed essere polemici, bensì significa riconoscere le suddette influenze sociali e giudicare liberamente ed in autonomia se seguirle o distanziarsi da esse.

Pensiamo all’età adolescenziale, in cui i giovani stanno costruendo la propria identità e dunque sono particolarmente esposti alle informazioni veicolate dai media: a quanti capita o è capitato di seguire appassionatamente i consigli o lo stile di vita di una persona celebre?

Avere la possibilità di “pensare in modo critico” aiuta a comprendere l’utilità o meno di tali informazioni, selezionando e accettando tutto ciò che aumenta il nostro benessere ed evitando invece potenziali minacce allo stesso.

Pensiamo agli ideali di bellezza che vengono proposti dai media: sono modelli irreali, impossibili da raggiungere, ma che hanno un’influenza tale su di noi che comportano svariate conseguenze negative, come ricorso a diete estreme, sport eccessivo, ricorso a prodotti estetici o alimentari che rovinano il nostro benessere.

Avere pensiero critico significa possedere modelli di riferimento che orientano il proprio comportamento, senza “perdere la bussola”, senza seguire in maniera acritica la propaganda mass mediale cui siamo esposti quotidianamente.

Sviluppare pensiero critico a scuola è un atto di prevenzione e di promozione del benessere che getta le basi per la costruzione di un’identità più solida e sicura, volta ad evitare comportamenti nocivi verso la propria persona.

 

 

 

a cura di

Dott.ssa Silvia Bosio

 


© 2011-2012 by dvision
Home Page - Chi Siamo - Servizi per Aziende - Servizi per Privati - Area Lavoro - Area Clinica - News - Corsi - Contatti

EvoForm Consulting© di Claudio Catalano - Via Marzorati, 2 Saronno (Va)
Tel.: 02-96.19.32.78 - P. IVA 03111510131